Come dice il termine per fascite plantare si intende un insieme di sintomi dolorosi che coinvolgono la fascia plantare. E’ un’infiammazione del cordone fibroso che decorre in avanti dalla zona mediale del calcagno fino alla radice delle dita del piede.

E’ un disturbo abbastanza frequente tra gli sportivi in particolare tra chi pratica running, ma anche tra chi gioca a calcio, fa danza o atletica leggera. In generale parliamo di quelli sport in cui i piedi sono sottoposti a sistematici impatti.

Ma non solo. Particolarmente a rischio è la stagione che precede l’estate, quando a volte si esagera con gli allenamenti, nell’intento di rimediare alla pigrizia e ai chili di troppo messi su con l’inverno.

A rischio sono anche chi per lavoro passa molto tempo in piedi e naturalmente le scarpe sbagliate: sia i tacchi vertiginosi che le scarpe “a terra” che non ammortizzano.

Quali sono i sintomi?

Il dolore viene descritto come “migratorio”: a volte al centro del tallone, in altri casi al centro della pianta del piede estendendosi fino alle dita, o addirittura in risalita fin sulla parte posteriore della gamba.

Il fatto è che il dolore può essere così intenso da impedire perfino una semplice passeggiata.

La patologia non regredisce naturalmente, quindi se non curata può trascinarsi a lungo.

Come sempre ripetiamo il principio base è: CONSULTARE IL MEDICO.

Spesso vengono consigliati riposo, ghiaccio, massaggi e stretching. Come trattamento conservativo tra le terapie fisiche che un fisioterapista potrebbe suggerire c’è la terapia ad ultrasuoni.

Gli ultrasuoni sono efficaci e sicuri per ridurre il gonfiore e il disagio grazie agli effetti anti-infiammatori.

28 maggio 2016
Tutti i prodotti per l’elettrostimolazione muscolare sono adatti ed efficaci?

Con la fisioterapia strumentale ci si può curare anche a casa

Negli ultimi anni infatti l’evoluzione della tecnologia ha portato alla produzione di macchinari sempre più efficienti e sicuri per i pazienti. Se segui il nostro blog […]
18 maggio 2016
Ultrasuoni ad immersione come funzionano

Ultrasuoni ad immersione, come funzionano

Sapevi che esistono due tecniche di applicazione della terapia ad ultrasuoni, per contatto o a immersione? In che cosa si differenziano? Per contatto gli elettrodi siano […]
30 aprile 2016
Gli ultrasuoni come eliminano la cellulite

Gli ultrasuoni: come eliminano la cellulite?

Abbiamo varie volte parlato nel nostro blog di come gli ultrasuoni siano utilizzati nel trattamento della cellulite e di come la cellulite non sia solo antiestetica, […]
14 aprile 2016
Fascite plantare ultrasuoni come trattamento conservativo

Fascite plantare, ultrasuoni come trattamento conservativo

Come dice il termine per fascite plantare si intende un insieme di sintomi dolorosi che coinvolgono la fascia plantare. E’ un’infiammazione del cordone fibroso che decorre […]