Negli ultimi dieci anni è aumentato sia negli uomini che nelle donne. Di che cosa parliamo? Dell’ipercolesterolemia, ovvero del colesterolo alto.

L’eccesso di colesterolo, grasso presente nel sangue, invece che svolgere le sue importanti funzioni per l’organismo, diventa un nostro nemico, responsabile dell’insorgenza di malattie cardiovascolari.

Ma come possiamo combattere questo nemico? Tra le armi più efficaci che abbiamo a disposizione per vincere l’ipercolesterolemia ci sono la nostra dieta mediterranea e l’assunzione di pochi grassi, un corretto stile di vita e l’attività fisica.

La dieta dicevamo, si perché la dieta di impronta mediterranea può incidere positivamente sui livelli di colesterolo nel sangue!

Ecco cosa mettere in tavola: verdura, legumi e cereali che sono amici del cuore. Attenzione ai condimenti: i grassi saturi, di origine animale, ne provocano l’aumento, mentre quelli insaturi, di origine vegetale, possono abbassarlo. Via libera per finire alle fibre vegetali che riducono l’assorbimento intestinale del colesterolo!

A presto

Lo staff di Carfea Italia

3 novembre 2015
Frutta secca che combatte il colesterolo

Frutta secca che combatte il colesterolo

La frutta secca è molto calorica. Ogni 100 grammi di noci, per esempio, apportano 660 Kcal. Perché allora mangiarne? Non è già sufficientemente ricca di calorie la nostra […]
15 agosto 2015
Attività fisica per ridurre il colesterolo

Attività fisica per ridurre il colesterolo

Il colesterolo è una sostanza naturale presente nel sangue, e come tale a valori adeguati questa molecola svolge molte funzioni fondamentali nel nostro organismo come la produzione di […]
9 luglio 2015
Una corretta alimentazione permette di contenere il colesterolo

Vincere il colesterolo “cattivo” con la dieta.

Negli ultimi dieci anni è aumentato sia negli uomini che nelle donne. Di che cosa parliamo? Dell’ipercolesterolemia, ovvero del colesterolo alto. L’eccesso di colesterolo, grasso presente nel […]