Rosacea la fotodinamica per combatterla
Rosacea, la fotodinamica per combatterla!
12 novembre 2015
Fisioterapia per gli anziani i benefici
Fisioterapia per gli anziani: i benefici
17 novembre 2015

La TENS efficace antidolorifico per la dorsalgia

La TENS efficace antidolorifico per la dorsalgia

La dorsalgia colpisce quasi la metà delle persone che svolgono attività sportive e lavorative.

Si manifesta con un dolore localizzato alla colonna dorsale, che può irradiarsi lungo le coste e il torace.

Il dolore si avverte girando e flettendo il torace o nei movimenti del tratto cervicale, irrigidendo così il dorso, impedendo movimenti naturali, e facendoci percepire una sorta di “costrizione”.

La dorsalgia si attenua con il riposo, la posizione sdraiata e l’assunzione di analgesici, mentre si riacutizza in seguito al sollevamento continuo di carichi pesanti o al mantenimento di posture inusuali.

Da dove nasce?

Può nascere come conseguenza di posture non corrette, microtraumi in ambito sportivo o lavorativo,  può essere causata da patologie come artrosi, scoliosi, ecc.

Che fare?

Naturalmente una visita medica, il solo strumento per impostare un efficace trattamento terapeutico.

Tra le varie terapie che ti potrebbe suggerire il medico c’è la TENS (sempre sconsigliata in regione cardiaca, oltre che in pazienti con gravi aritmie o cardiomiopatie, e non nei pazienti con pace maker).

La TENS infatti è un’efficacissima terapia del dolore. Il meccanismo fisiologico su cui la TENS si basa è quello del cosiddetto gate-control, ossia controllo a cancello. La sua azione inibisce l’”interruttore” tra i neuroni conduttori al cervello: chiudendo il cancello le informazioni del dolore non giungono a destinazione, attenuando di fatto il dolore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>