Happy Care
Happy Care, un aiuto per i nostri amici a quattro zampe!
31 maggio 2017
Cheratosi attinica: prevenzione e trattamento
Cheratosi attinica: prevenzione e trattamento
26 giugno 2017

Elettrostimolazione effetto lifting

Lifting del viso grazie all'elettostimolazione

Se stai cercando una valida alternativa alla chirurgia estetica per il lifting del viso l’elettrostimolazione potrebbe interessarti.

I vantaggi sono molteplici: costi sono ridotti, la terapia è poco invasiva, e le controindicazioni e gli effetti collaterali sono minimi!

Ma come funziona?

L’elettrostimolazione stimola i muscoli e ne provoca la contrazione e il successivo rilassamento. Questo è il principio di generale su cui si basano tutti gli elettrostimolatori muscolari.

Lo stesso si può dire degli apparecchi per elettrostimolazione specifici per il viso. Agiscono sui muscoli attivandoli come li attiverebbero le contrazioni volontarie.

Il risultato?

Con il passare del tempo i muscoli si tonificano e si ricapillarizzano. Il viso ne beneficia assumendo, in maniera del tutto naturale, un aspetto più giovane.

Un effetto secondario, ma non da meno, è la stimolazione di nuovo collagene, con un buon effetto sulle rughe.

Anche se le controindicazioni per l’elettrostimolazione sono molto poche, questa tecnica deve essere evitata da diabetici, donne incinta, epilettici, ipertesi e portatori di pacemaker, così come soggetti con problemi neurologici o danni muscolari (naturalmente ti consigliamo sempre di consultare un esperto prima di sottoporti a qualunque trattamento).

A presto,

lo staff di Carfea Italia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>