Crampi trattali con la TENS
CRAMPI? Trattali con la TENS
17 dicembre 2015
Colesterolo aumenta in inverno
Dicembre … il colesterolo sale
22 dicembre 2015

Cos’è la fisioterapia strumentale?

Fisioterapia strumentale

Sicuramente hai sentito parlare di fisioterapia strumentale. Di che si tratta?

E’ una branca della medicina riabilitativa che utilizza a scopo terapeutico energie fisiche per la cura dell’apparato locomotore e neuro-muscolare.

Negli ultimi anni infatti l’evoluzione della tecnologia ha portato alla produzione di macchinari sempre più efficienti e privi di rischi per i pazienti.

Queste apparecchiature elettromedicali trasferiscono al paziente l’energia prodotta nelle forme più diverse generando una catena di reazioni biologiche che si traducono in effetti terapeutici quali azione antinfiammatoria e antalgica, attivazione del microcircolo, aumento dei processi di cicatrizzazione, decontratturante sul muscolo e così via.

Di che apparecchiature stiamo parlando?

Parliamo di apparecchi per magnetoterapia, elettrostimolazione, terapia con ultrasuoni, e così via.

Ricorda: non esiste un macchinario miracoloso, questi  sono solo uno degli aspetti della medicina riabilitativa, e che alla base di un corretto percorso fisioterapico c’è sempre un’accurata diagnosi medica.

La quantità incredibile di apparecchi per fisioterapia disponibili sul mercato spesso ci mette in difficoltà. Spesso non sappiamo districarci nel dedalo di sigle e definizioni scientifiche.

Perciò … consulta sempre un medico specializzato, o professionisti del settore che conoscano bene le caratteristiche tecniche dei macchinari e gli effetti biologici che le varie apparecchiature hanno sul tuo corpo e poi scegli in base al percorso fisioterapico più adatto a te.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>