Ci sono condizioni in cui bisogna affidarsi alle cure e alle mani esperte e di un operatore. Ma altre volte è più semplice ed efficace curarsi comodamente sdraiati sul divano davanti alla tv ,prima di dormire.

Siamo abituati a parlare di fisioterapia soltanto in termini ambulatoriali, oppure,  in caso di prestazioni domiciliari la presenza del operatore sembra indispensabile.

Le indicazioni terapeutiche sono molte:  quella più comune è il trattamento del dolore per l’ effetto antalgico, poi ci sono le infiammazioni e i dolori osteo-muscolo-articolari, le artrosi, le forme artritiche, le conseguenze di traumi le tendiniti.

SERVE UNA DIAGNOSI

La terapia a domicilio non va comunque ma inventata dal paziente, ma concertata sempre con il terapista, evitando le iniziative fai da te. Ci sono invece delle metodiche terapeutiche, come ad esempio la magnetoterapia, oppure gli ultrasuoni e la ionoforesi, che sono sistemi collaudati e utilizzati da decenni dei quali si conoscono ormai bene gli effetti benefici.

Nello specifico, la magnetoterapia agisce mediante campi magnetici pulsati con azioni diverse: antinfiammatoria, antigonfiore , di ricalcificazione ossea,  con un’azione di protezione sulla cartilagine articolare in presenza di artrosi.

I VANTAGGI

L’uso domiciliare e quindi personalizzato di questi dispositivi aumenta esponenzialmente gli effetti, che sono tempodipendenti. Di solito, e sostanzialmente per ragioni puramente di budget, il numero di sedute prescritte, che sono normalmente 10, non è sufficiente e questo rappresenta un grosso limite ai benefici che la terapia può dare

Con i sistemi domiciliari, la terapia può essere iniziata in qualunque momento, preferibilmente non appena se ne riscontra la necessità, senza dover così attendere i tempi delle strutture sanitarie, e proseguita fin quando non si ottengono dei benefici reali.

Queste opzioni pure sono indolori e naturali e permettono di limitare l’uso di farmaci antidolorifici è antinfiammatori; poi non ci si sposta da casa, un fattore essenziale per gli anziani e per chi ha difficoltà di deambulazione.

Inoltre si può scegliere il momento della giornata migliore, di solito quello serale, con la possibilità successiva di riposare e di amplificare durante la notte gli effetti della terapia.

AL MOMENTO DELL’ACQUISTO

Se si decide di comprare un dispositivo elettromedicale è bene seguire alcune regole per avere la certezza di portare a casa un’apparecchiatura sicura, efficace, e di buona qualità e dotata delle giuste garanzie da parte del produttore.

VERO MADE IN ITALY

Preferite sempre le aziende che operano esclusivamente in Italia in tutti i passaggi, dalla progettazione alla distribuzione, passando per la produzione vera e propria

QUALITA’ CERTIFICATA

Cercate sul prodotto la certificazione di qualità rilasciata dal Ministero della Salute. In questo modo sarete sicuri che il vostro apparecchio e stato valutato e successivamente promosso da un ente competente.

INFORMAZIONI

Prima di comprare, cercate notizie sull’azienda produttrice, anche tramite internet, e leggete i pareri di altri acquirenti, online ne trovano tantissimi non accontentatevi di una vaga casella postale.

ASSISTENZA

Preferite le aziende che offrono loro le stesse un assistenza post vendita e sono facilmente rintracciabili, evitate le scatole cinesi.

UN INTERLOCUTORE

Una volta acquistato il dispositivo fate in modo che l’interlocutore successivo sia unico, piuttosto che avere un produttore diverso dal distributore e dal centro di assistenza.

GARANZIA

Meglio se lunga e che non prevede solo riparazioni ma anche sostituzione.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Si consiglia di prediligere sistemi a bassa tensione e dotati trasformatore esterno in modo da non riscaldare l’apparecchio.

12 marzo 2016
La tens per alleviare i dolori dell'endometriosi

La TENS per alleviare i dolori dell’endometriosi

Secondo Wikipedia “si stima che circa il 10% delle donne in Europa sia affetto da endometriosi e che dal 30% al 40% dei casi di infertilità […]
18 febbraio 2016
Quattro effetti della terapia con ultrasuoni

Quattro effetti della terapia con ultrasuoni

La terapia con ultrasuoni trova la sua applicazione principale in caso di patologie dell’apparato locomotore. Se segui questo blog saprai che gli ultrasuoni sono vibrazioni sonore […]
26 novembre 2015
Elettrostimolazione effetto drenante garantito

Elettrostimolazione, effetto drenante garantito

Cellulite e grasso: due parole che fanno inorridire la maggior parte di noi donne. Per combattere il problema sta prendendo sempre più piede l’elettrostimolazione estetica. Ti […]
22 settembre 2014
Fisioterapia a casa tua

Fisioterapia a casa tua

Ci sono condizioni in cui bisogna affidarsi alle cure e alle mani esperte e di un operatore. Ma altre volte è più semplice ed efficace curarsi comodamente […]